Marzo 2017
FOCUS NORMATIVO - Comunicazioni dei dati delle fatture e delle liquidazioni periodiche IVA: pubblicato il provvedimento attuativo

29/03/2017

E’ stato pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle entrate il provvedimento del 27 marzo 2017, prot.58793, attuativo della disciplina dei nuovi obblighi comunicativi – la comunicazione obbligatoria dei dati delle fatture e la comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche – introdotti in materia di IVA dal decreto-legge n. 193 del 2016, provvedimento del quale avevamo già segnalato la prossima emanazione nella nostra circolare n. 8 del 2017.

Il provvedimento stabilisce che le informazioni acquisite tramite le anzidette comunicazioni saranno rese disponibili ai soggetti passivi d’imposta, consentendo di instaurare un confronto pre-dichiarativo con l’Agenzia nei casi in cui, dall’analisi dei dati trasmessi, emergano potenziali incoerenze tra i dati delle fatture e quelli delle liquidazioni.

Comunicazioni obbligatorie dei dati delle fatture 
Il provvedimento del 27 marzo 2017 ha definito le informazioni da trasmettere, i termini di invio e le modalità tecniche per la trasmissione delle comunicazioni obbligatorie dei dati delle fatture emesse e ricevute, di cui all’art. 21 del decreto legge n. 78 del 2010, come sostituito dall’art. 4 del citato decreto legge n. 193 del 2016.

Comunicazioni dei dati delle liquidazioni periodiche
Il provvedimento del 27 marzo 2017 ha approvato il modello, le relative istruzioni e le specifiche tecniche di trasmissione da utilizzarsi per le comunicazioni dei dati delle liquidazioni periodiche IVA, previste dal nuovo art. 21-bis del decreto legge n. 78 del 2010, introdotto dall’art. 4 del decreto legge n. 193 del 2016.

Comunicazioni facoltative dei dati delle fatture
Confermando quanto al riguardo anticipato nella nostra circolare n. 8 del 2017, nel provvedimento di cui si tratta i termini per trasmettere le comunicazioni facoltative dei dati delle fatture di cui all’art. 1, comma 3, del decreto legislativo n. 127 del 2015 relativi al periodo d’imposta 2017 sono stati allineati a quelli già stabiliti per le comunicazioni dei dati delle fatture a carattere obbligatorio. 
Per quanto riguarda il 2017 entrambe le tipologie di comunicazione hanno dunque cadenza semestrale, e devono essere trasmesse all’Agenzia delle entrate entro il 16 settembre 2017 per il primo semestre, e entro il mese di febbraio 2018 per il secondo semestre.