Marzo 2017
Il Caso 4-2017 - Revisori inattivi e decadenza dalla carica di sindaco

29/03/2017

Il caso affronta la questione se un sindaco di società con azioni quotate in mercati regolamentati, revisore legale iscritto all’albo, possa decadere dalla carica quando transiti nella sezione dell’albo dedicata ai revisori legali inattivi per non aver svolto l’attività di revisione legale negli ultimi tre anni.

Il problema si pone in considerazione del fatto che l’iscrizione nell’albo dei revisori legali costituisce un requisito di professionalità per ricoprire la carica di sindaco. Da una lettura congiunta dell’art. 8 Decreto Legislativo n. 27 gennaio 2010 n. 39 con le norme regolamentari attuative della sezione dedicata ai revisori inattivi, emerge come il passaggio da una sezione all’altra dell’albo non costituisca causa di decadenza dall’incarico di sindaco in S.p.A.

Clicca qui per scaricare il documento